Cystyle Giacca sportiva Piumino Donna Rosa Schwarz Rimborso

B01M0T4S3S

Cystyle - Giacca sportiva - Piumino - Donna Rosa + Schwarz

Cystyle -  Giacca sportiva  - Piumino  - Donna Rosa + Schwarz
  • Piumino
Cystyle -  Giacca sportiva  - Piumino  - Donna Rosa + Schwarz Cystyle -  Giacca sportiva  - Piumino  - Donna Rosa + Schwarz Cystyle -  Giacca sportiva  - Piumino  - Donna Rosa + Schwarz
Albo Online The Celebrity Fashion New da donna Loose Gym canottiera slub Graphic Burn out Muscle Vest top Plus Denim blue Pretty Sexy Brallete Pullover
EMPORIO ARMANI UNDERWEAR, Slip Donna Bianco
Miws trencadis – Bikini sportivo, Top speciale per esercitazione di sport acquatici, con innovativo sistema di fissaggio
Ushot Cardigan invernale da donna, in pelliccia sintetica arruffata, a manica lunga, caldo cappotto Black
Reiseführer Bankleitzahlen
125

Oggi il Consiglio di Stato ha detto che si potrà istituire il parco archeologico del Colosseo e si è espresso favorevolmente alla nomina di direttori stranieri del parco stesso: ha quindi accolto il ricorso del ministero dei Beni culturali, avanzato contro le due sentenze del Tar del Lazio che avevano a loro volta accolto i ricorsi di Roma Capitale, cioè l’ente che amministra il territorio comunale della città di Roma.

Nei mesi scorsi  si era parlato  di uno scontro tra Virginia Raggi, sindaca di Roma (Movimento 5 Stelle), e Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali (PD). Lo scorso aprile Roma Capitale aveva presentato al Tar del Lazio un ricorso per chiedere l’annullamento del decreto che istituiva il parco archeologico del Colosseo, voluto da Franceschini. Raggi aveva sostenuto che l’istituzione del parco era “lesiva degli interessi di Roma Capitale”: «Quello che mi preme sottolineare è che in pratica sembra che il governo voglia gestire in totale autonomia e senza alcuna concertazione il patrimonio culturale dell’amministrazione stessa. Per noi è inaccettabile. E ancora piu inaccettabile è quello che viene operato con i ricavi», aveva detto Raggi.

Data la qualità dei lavori presentati al concorso, i giurati hanno deciso di assegnare anche due menzioni speciali ai seguenti lavori:

  • Sport
  • Calcio
  • Through the lattice
    di Michele Amadori, Martino D’Alberto, Sofia Fondelli
    Motivazione della giuria: il lavoro di tesi affronta la problematica del riuso di componenti dismesse dei padiglioni di Expo, integrandoli in un progetto di particolare ricchezza espressiva, destinato agli spazi per la meditazione nel Campus di Bovisa del Politecnico.
    Studio sulle recenti normative sull’efficienza energetica (standard NZEB) ed applicazione ad un edificio per uffici e laboratori in Bovisa
    di Tiziana Lo Bianco, Elena Scalzo
    Motivazione della giuria: all’interno degli indirizzi attuali di efficienza energetica il progetto affronta efficacemente, con studi originali sull’involucro, la problematica di un edificio a zero emission da destinarsi a nuovi spazi di ricerca per il Politecnico nel campus di Bovisa.

    Giuria:

    - prof.ssa Manuela Grecchi, Prorettore Delegato del Polo territoriale di Lecco
    - prof. Emilio Pizzi, delegato del Preside della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
    - prof. Piero Poggioli, delegato del Coordinatore del Consiglio di Corso di Studi in Ingegneria Edile-Architettura
    - dott. Alberto Barenghi, Presidente Lions Club “S. Nicolò” di Lecco
    - geom. Gianni Corti, rappresentante della famiglia Corti

  • Del 1950 abito floreale Vintage Rockabilly femminile
  • Sunvary nuovo arrivo una linea Homecoming DressVestito corto in Organza Royal Blue
  • Postleitzahlen

    L'intervento del consigliere Luigi Coppola dopo le dimissioni di Gabriele Rotellini

    PORTOFERRAIO —  Malumori all'interno del consiglio direttivo  Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano . Questo si percepisce di fatti degli ultimi giorni, culminati nelle dimissioni del consigliere Gabriele Rotellini, in attesa della nomina del nuovo vicepresidente.

    A sottolineare il concetto è un altro  consigliere dell'Ente, il piombinese Luigi Coppola.

    "Non entro nel merito delle questioni che hanno indotto Gabriele Rotellini a rassegnare le dimissioni dal consiglio direttivo del parco nazionale dell’arcipelago toscano, - ci scrive oggi Coppola -  certamente avrà avuto i suoi buoni motivi, però è evidente che negli ultimi tempi siano emerse  incomprensioni che hanno generato diffusi malumori , che a mio avviso non debbono essere sottovalutate.

    L’auspicio è che si ritrovi al più presto la tranquillità necessaria per governare l’ente serenamente, a fronte anche della  fine del mandato del presidente Giampiero Sammuri.  E’ opportuno ricordare che fino alla nomina del nuovo presidente  i poteri saranno trasferiti al futuro vicepresidente,  il quale dovrà comunque tener conto del fatto che la sua sarà una competenza temporanea e funzionale ad adempimenti rigidamente formali. Non posso esimermi dal manifestare il mio  dispiacere per la decisione dell’amico Gabriele Rotellini,  al quale va tutto il mio affetto e la mia personale solidarietà. Sono convinto -  conclude Luigi Coppola  - che l’esperienza acquisita al parco sarà importante per il proseguo del suo impegno al servizio della comunità elbana".